News


Regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali (Regolamento UE/2016/679).

In Vigore dal prossimo 25 maggio 2018.

A che punto sei con l'adeguamento del sistema gestione privacy della tua Azienda ?

Vuoi saperne di più?

Scrivi ad acta@actaconsulting.it e sarai contattato.

 

Puoi scaricare il modulo allegato e inviarlo compilato allo stesso indirizzo.

Download
Analisi Situazione Adempimenti Privacy G
Documento Adobe Acrobat 97.1 KB

25 MAGGIO 2018: NUOVO REGOLAMENTO EUROPEO PRIVACY

Il 25 maggio 2018 entra in vigore il Nuovo Regolamento Europeo per la Privacy – GDPR (Regolamento 679/2016).

Per aziende e pubbliche amministrazioni è importante capire cosa cambia con il Regolamento Europeo Privacy e come adeguarsi in tempo.

 

Ecco le principali novità:

CAMBIO DELL’INFORMATIVA PRIVACY Con il Nuovo Regolamento Europeo l’informativa deve essere leggibile, comunicativa, accessibile, concisa, scritta con linguaggio chiaro e con un numero limitato di riferimenti normativi.

CAMBIO DELLA RACCOLTA DEL CONSENSO Con il Nuovo Regolamento Europeo il consenso deve essere libero, specifico e informato. Il consenso è valido se la volontà è espressa in modo NON equivoco e potrà essere revocato in ogni momento.

DOVERE DI DOCUMENTAZIONE E INFORMAZIONE Con il Nuovo Regolamento Europeo viene introdotto il principio dell’accountability, secondo cui tutti i soggetti che partecipano al trattamento dati devono essere consapevoli, responsabili e tenere documentazione di tutti i trattamenti effettuati. Chi non documenta, è passibile di sanzioni.

REGISTRO DEI TRATTAMENTI Tutti i titolari e i responsabili di trattamento, eccettuati gli organismi con meno di 250 dipendenti solo se non effettuano trattamenti a rischio, devono tenere un registro delle operazioni di trattamento.

VIENE INTRODOTTA LA FIGURA DEL DPO Con il Nuovo Regolamento Europeo bisognerà istituire un responsabile per la protezione dei dati, il quale sarà referente del Garante e dovrà avere requisiti e competenze elevate.

 

 

Possiamo affiancarti nell'adeguamento richiesto dalla nuova normativa evitando così le sanzioni previste.

L’obiettivo del nostro servizio di Consulenza Privacy è supportare aziende ed enti,  attraverso un’accurata analisi, nella predisposizione del sistema di gestione dei dati in grado di recepire gli adeguamenti previsti dal Regolamento Europeo.


Dal 1 marzo 2018

Acta consulting

trasferisce i propri uffici

in Lungo Dora Voghera 34

Torino

Zona Campus Einaudi


31 gennaio e 1 febbraio 2018 - Corso su anticorruzione e trasparenza con l'approccio dell'etica e delle neuroscienze - per ASSTRA, l’associazione datoriale nazionale delle aziende di trasporto pubblico locale in Italia, sia di proprietà degli enti locali che private.


2018 - Le nostre iniziative per la prevenzione della corruzione


Giovedì 6 aprile 2017 ore 9:00

Seminario di formazione per

Pubbliche Amministrazioni e Aziende a controllo pubblico 

 

Salone d’Onore dell'Accademia Albertina di Belle Arti 

 via Accademia Albertina 6, Torino 

  

Fondi europei: opportunità di finanziamenti europei per l’innovazione del territorio

 Relatori Michela Maria Ferrara e Andrea Merli, moltosenso

I bilanci degli Enti Locali: la conclusione dell’armonizzazione, l’economico-patrimoniale e il consolidato

 Relatore Matteo Barbero, Direzione Programmazione, Regione Piemonte                        

 

Freedom of Information Act (FOIA): obblighi e opportunità                                           Relazione Mario Gattiglia, Acta Consulting

 

Gli affidamenti in house: il D.Lgs. 175/2016 e gli articoli 5 e 192 del nuovo Codice Appalti 

 Relatore Prof. Avv. Paolo Scaparone 

 

Moderatore: Marco D’Acri, Boethos 

La partecipazione al seminario è gratuita. È gradita conferma della presenza all’email info@boethos.it 


 19 dic 2016 Bando della Città metropolitana di Torino dei Piani Formativi di Area rivolti alle Imprese

È stato approvato il Bando della Città metropolitana di Torino  che finanzia la formazione dei lavoratori occupati nelle aziende private e pubbliche.

Il bando prevede lo stanziamento di risorse pubbliche per 6 milioni di euro.

ACTA supporta le aziende nell’analisi dei fabbisogni formativi e nella stesura dei progetti aziendali da inserire nei Piani formativi.

Le proposte andranno presentate entro il 30 gennaio 2017. Potete contattarci per fissare un appuntamento scrivendo all’indirizzo acta@actaconsulting.it    


7 giugno 2016 -  Corso prevenzione corruzione e antimafia in collaborazione con Libera.

Si svolge oggi a Chivasso il corso tenuto da Matteo Cerutti Sola (Presidio di Libera a Chivasso) e Mario Gattiglia (Acta) rivolto a tutti i dipendenti comunali ed aperto alla cittadinanza. 


14 aprile 2016 - SMAT: presentato in Assemblea soci il nuovo Bilancio di sostenibilità redatto con l’assistenza di Acta

http://www.smatorino.it/sostenibilita